profondorosa
Movimenti LGBTQI e storie di vita: tutti i giovedi alle 18.30 sugli 87.9FM di RadiOndaRossa (Roma) e in streaming su http://www.ondarossa.info
Categories: Trasmissioni | Add a Comment

Analizzando i tentativi di inclusione forzosa delle soggettivita’ LGBTIQ all’interno dello scontro di civilta’ e ai tentativi di pinkwashing, omologazione omonazionalista e islamofobica, tentiamo di capire come sia possibile da parte dei movimenti posizionarsi contro le religioni monoteiste, contro l’utlizzo di espressioni religiose all’interno delle sottoculture anticapitaliste. scarica/ascolta profondorosa #51

Categories: Trasmissioni | Add a Comment

Sempre seguendo il testo di Didier Le strade “Pourquoi le gàys sont passés a droite” analizziamo i tentativi delle destre europee di strumentalizzare le questioni lgbt in senso razzista, l’opposizione antagonista, la presa di parola dei/delle queer of color. scarica/ascolta profondorosa #50

Categories: Trasmissioni | Add a Comment

“Quella che i borghesi – nel loro accecamento ideologico – chiamano natura, non e’ che la cicatrice di una mutilazione sociale […] Cio’ che nella civilta’ appare come natura e’, in realta’, agli antipodi della natura: e’ la pura e semplice oggettivazione. Quel tipo di femminilita’ che si richiama all’istinto e’ proprio cio’ a cui […]

Categories: Trasmissioni | Add a Comment

Imperialismo Gay: Discorsi su Genere e Sessualità all’Epoca della Guerra al Terrore (seconda parte) Nell’attuale clima politico repressivo e razzista è importante chiedersi dove ci collochiamo – oggi – come donne, gay, lesbiche e trans. Quanto le nostre soggettività marginalizzate si offrono a legittimare quei poteri che vogliono assimilarci in funzione delle loro politiche di […]

Categories: Trasmissioni | Add a Comment

Imperialismo Gay: Discorsi su Genere e Sessualità all’Epoca della Guerra al Terrore (prima parte) Nell’attuale clima politico repressivo e razzista è importante chiedersi dove ci collochiamo – oggi – come donne, gay, lesbiche e trans. Quanto le nostre soggettività marginalizzate si offrono a legittimare quei poteri che vogliono assimilarci in funzione delle loro politiche di […]